Culture - Viaggi - Popoli - Terre

PROPOSTE DI VIAGGIO E DI EVENTI

Mete Date Referenti viaggio Note
Into the Wild a San Paolo in Alpe 22 ottobre 2022 Riccardo Raggi

Con Riccardo Raggi di Romagnatrekking. Classica escursione a carattere faunistico-naturalistico sull’altopiano di San Paolo in Alpe, famoso in tutto il Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna per essere un luogo di avvistamento della fauna selvatica.

Borghi della Romagna - Modigliana 23 ottobre 2022 Contatto
Nepal Sarà ripristinato appena la situazione sanitaria mondiale lo consentirà. Pierangelo Fabbri

 

 

Il turismo rappresenta, dopo l’industria del petrolio, la principale attività economica nel mondo, proponendosi troppo spesso come fenomeno di consumo, disattento alla sacralità dei luoghi o popolazioni e disinteressato ad uno scambio rispettoso, finendo per confondere folclore con cultura, souvenir con produzione locale, elemosina con sviluppo e lasciando ben poco alle comunità che mettono a disposizione le proprie tradizioni e la propria identità.

Quando scegliamo una vacanza in un bel villaggio turistico a Santo Domingo o a Cuba, oppure in Thailandia o alle Maldive, o ancora in un loft nel cuore della savana africana o una crociera su una nave da sogno, qual è il nostro impatto ambientale e sociale? Cosa portiamo a casa o cosa lasciamo alle località o alle comunità visitate? A chi va quello che spendiamo per “comprare” la nostra vacanza?

Da alcuni anni in controtendenza ad un turismo di massa che finisce per impoverire le comunità locali, si sta diffondendo un nuovo modo di viaggiare, basato su valori quali rispetto, educazione, etica, giustizia, e che si propone un ruolo sociale e di sviluppo economico, rivalutando l’importanza di un incontro tra turisti e comunità visitate all’insegna del reciproco vantaggio: il TURISMO RESPONSABILE.

Particolare attenzione è data nel "turismo responsabile"  ad un'equa distribuzione del reddito tra tour operator e Paese ospitante: i viaggi si prefiggono l'obiettivo di lascire una buona quota del prezzo della vacanza presso il Paese di soggiorno, remunerando il più possibile la popolazione locale con la scelta di alberghi a gestione familiare o di ospitalità diffusa e andando a finanziare anche progetti di sviluppo. 

 


Il Blog di T-ERRE

Archivio vecchie notizie

 

 Dal genio che è Andrea Rivola l'immagine di T-ERRE nell'Agenda della pace 2021 della rivista Confronti. A Faenza la trovate alla Libreria Moby Dick, alla Bottega di Renzo Bertaccini, alla Libreria Cultura Nuova e all'edicola della stazione.  *****Andrea Rivola è nato a Faenza nel 1975. Laureato al Dams Arte di Bologna, vive immerso tra i paesaggi campestri della Valle del Senio in compagnia di inseparabili e variegati personaggi creati dalle sue matite immaginifiche. Appassionato illustratore, ha pubblicato più di quaranta libri in Italia e all’estero e collabora con il Corriere della Sera. Tra le sue creazioni ricordiamo le illustrazioni realizzate per Il piccolo principe edito da Fatatrac nel 2018.

 


Trekking “Le Ripe Toscane” il 17 settembre
Inserito da Riccardo Raggi lunedì 29 agosto 2022
Suggestiva escursione lungo il sentiero delle delle Ripe Toscane per l’ascolto del bramito del cervo. Siamo nella sua stagione riproduttiva e i maschi di questo imponente animale, in questo periodo sono particolarmente visibili e “vociferi”. Il richiamo potente del maschio dominante si sente a chilometri di distanza, nell’intento di difendere il proprio harem dalle avances di giovani cervi in cerca di una fugace esperienza amorosa. Itinerario ad anello, a tratti esposto, adatto a tutti quegli escursionisti allenati.
Commenti(0)
Premiato il vino "Vespri del ‘21" de Il Teatro di Modigliana che assaggeremo il 23 ottobre
Inserito da Giorgio Gatta giovedì 25 agosto 2022

I nostri più vivi complimenti a Luca Monduzzi de Il Teatro per il prestigioso premio per il vino "Vespri del ‘21" che assaggeremo fra gli altri vini nella degustazione organizzata il 23 ottobre per il tour giornaliero alla scoperta di Modigliana.

Commenti(0)
I Grandi Tour Giornalieri degli Itinerari nei Borghi della Romagna: Portico e San Benedetto
Inserito da Giorgio Gatta giovedì 18 agosto 2022

Portico di Romagna ti riempie gli occhi di bellezza. In pochi metri scopri uno dei pochi luoghi in Italia rimasti a pianta medievale, su tre piani: il piano rinascimentale dalla piazza allungata; il piano della fortificazione e degli armigeri in alto e il piano degli artigiani e dei coltivatori in basso, con il Ponte della Maestà.

Commenti(0)
Mostra “La Strada” al Museo Vescovile di Modigliana
Inserito da Giorgio Gatta mercoledì 17 agosto 2022

La Strada

Commenti(0)
Accoglienza e agricoltura sono i fondamenti della Romagna!
Inserito da Giorgio Gatta martedì 16 agosto 2022

In Romagna ci sono due fattori determinanti distintivi:

Una è la grande generosità di chi vi abita unita alla voglia di condividere insieme e alla buona tavola. Il secondo tratto distintivo sono le nostre radici che nascono dal nostro territorio agricolo.
Commenti(0)
Tutto nasce dalle relazioni!
Inserito da Giorgio Gatta lunedì 15 agosto 2022

È appena passata mezzanotte e io e Gian Luca siamo appena arrivati alla Casa del Clero di Imola...

Commenti(0)
Trekking "Dove osano le… rondini" il 28 agosto
Inserito da Riccardo Raggi domenica 14 agosto 2022

Escursione alla ricerca delle rondini montane, immersi nel cuore del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi Monte Falterona e Campigna e nelle Foreste Biogenetiche, ricche di biodioversità  e di paesaggi che sapranno sorprenderci.

Commenti(0)
Quando l'agenzia di viaggi è l'avanguardia del turismo
Inserito da Giorgio Gatta sabato 30 luglio 2022
Sono un po' teso perché parteciperò a una serata importante organizzata da Domino Experience a Villa delle Rose di Misano Adriatico.

Pertanto mi organizzo per tempo per non trascurare nessun dettaglio: ci tengo molto a lavorare con Luca Dominici e Marco Gabellini!

Commenti(0)
Gabicce Monte, un mondo da scoprire
Inserito da Giorgio Gatta giovedì 28 luglio 2022

Faccio un'escursione a piedi da Gabicce Mare a Gabicce Monte e dopo vari tagli fra i sentieri, tra il traffico delle automobili, arrivo in una zona piena di locali turistici.

Mi immetto per una stradina che va alle pendici del borgo e già mi appare tutto un altro mondo.

Commenti(0)
Pesaro e la doppia faccia del turismo
Inserito da Giorgio Gatta martedì 26 luglio 2022

Sono a Pesaro per Ulissefest della Lonely Planet ed entro in un bar paninoteca molto conosciuto e centrale.

Curioso come sempre mi avvicino al banco dei drink dove c'è un ragazzo chiedendogli informazioni per una bottiglietta esposta.
Commenti(0)
< Pagina precedente | Pagina successiva >