Iscriviti alla newsletter!Culture - Viaggi - Popoli - Terre

PROPOSTE DI VIAGGIO

Mete Date Referenti viaggio Note
Isola di Mozambico tutto l'anno Genito Molava

Con estensione di un tour per il Mozambico del Nord.

Sri Lanka EquoSolidale tutto l'anno Marco Vannozzi consulente viaggi

Tour guidato con visita ai Progetti Equosolidali

Tanzania per tutti! tutto l'anno Contatto

Viaggi con i Bambini

Paraguay tutto l'anno Urbano Palacio
Nepal tutto l'anno Pierangelo Fabbri
Tanzania e Zanzibar tutto l'anno Michele Lanzoni

Viaggi per la Tanzania del Nord e la Tanzania del Sud, il Kilimanjaro Trekking e/o (solo) Zanzibar.

Madagascar tutto l'anno Michele Lanzoni

 

 

Il turismo rappresenta, dopo l’industria del petrolio, la principale attività economica nel mondo, proponendosi troppo spesso come fenomeno di consumo, disattento alla sacralità dei luoghi o popolazioni e disinteressato ad uno scambio rispettoso, finendo per confondere folclore con cultura, souvenir con produzione locale, elemosina con sviluppo e lasciando ben poco alle comunità che mettono a disposizione le proprie tradizioni e la propria identità.

Quando scegliamo una vacanza in un bel villaggio turistico a Santo Domingo o a Cuba, oppure in Thailandia o alle Maldive, o ancora in un loft nel cuore della savana africana o una crociera su una nave da sogno, qual è il nostro impatto ambientale e sociale? Cosa portiamo a casa o cosa lasciamo alle località o alle comunità visitate? A chi va quello che spendiamo per “comprare” la nostra vacanza?

Da alcuni anni in controtendenza ad un turismo di massa che finisce per impoverire le comunità locali, si sta diffondendo un nuovo modo di viaggiare, basato su valori quali rispetto, educazione, etica, giustizia, e che si propone un ruolo sociale e di sviluppo economico, rivalutando l’importanza di un incontro tra turisti e comunità visitate all’insegna del reciproco vantaggio: il TURISMO RESPONSABILE.

Particolare attenzione è data nel "turismo responsabile"  ad un'equa distribuzione del reddito tra tour operator e Paese ospitante: i viaggi si prefiggono l'obiettivo di lascire una buona quota del prezzo della vacanza presso il Paese di soggiorno, remunerando il più possibile la popolazione locale con la scelta di alberghi a gestione familiare o di ospitalità diffusa e andando a finanziare anche progetti di sviluppo. 

 


Il Blog di T-ERRE

Archivio vecchie notizie

 

 E’ uscita l’Agenda della pace 2018 curata da Confronti.  T-ERRE è tra gli sponsor dell'Agenda.    Come ogni anno, l’Agenda della pace riporta le principali festività delle varie tradizioni religiose e le ricorrenze civili. Quest’anno abbiamo dedicato un approfondimento particolare ad alcune minoranze culturali e religiose del Medio Oriente. Pensiamo infatti che in quella vasta regione – culla di civiltà e religioni che sono le radici profonde anche dell’Occidente – così duramente provata da decenni di aspri conflitti, un prezzo ancor più alto lo abbiano pagato e lo paghino popolazioni e culture numericamente minoritarie, ma a cui molto dobbiamo in termini di ricchezza culturale e spirituale. Queste minoranze sono oggetto dell’attenzione dei grandi mezzi di comunicazione e informazione solo in occasione degli attacchi che subiscono, per ricadere subito dopo nei dimenticatoi dei campi profughi e/o dell’esilio.

 


La più bella fiera italiana di moda ed abbigliamento Equo-Etico-Solidale
Inserito da Giorgio Gatta martedì 24 aprile 2018

Oltre 100 miliardi di capi di abbigliamento prodotti ogni anno. Per vestire (in modo diseguale) 7 miliardi di persone. Ma l'alternativa c'è: Ecco perché venire a RIVESTITI-TERRA EQUA 2018!

Commenti(0)
L'intervista (a T-ERRE) <Dai viaggi "responsabili" si torna migliori> di Viversani e Belli
Inserito da Giorgio Gatta sabato 21 aprile 2018

Servizio di Tiziano Zaccaria per "Viversani e Belli"

Abbiamo posto qualche domanda a Giorgio Gatta, presidente di T-ERRE Turismo Responsabile, l'associazione che si dedica da oltre dieci anni alla promozione del turismo responsabile, sotto forma di proposte di viaggio, eventi e formazione.

Commenti(0)
Volontariato Internazionale "Together for Nepal"
Inserito da Giorgio Gatta giovedì 19 aprile 2018

di Giovanna Milo

PHI Foundation

La prima volta  ho sentito parlare di Pierangelo Fabbri da un amico, di ritorno da alcuni mesi di volontariato internazionale, con l’Associazione Togheter for Nepal.

Commenti(0)
Pedala con noi!
Inserito da Giorgio Gatta martedì 17 aprile 2018

VENTO Bici Tour 2018: la VI edizione è arrivata! Dal 25/05 al 03/06 da Torino a Venezia lungo il fiume Po due weekend di pedalate collettive e tanti eventi lungo il tracciato della futura pista ciclabile più lunga d’Italia. https://www.ventobicitour.it/

Commenti(0)
Intervista a T-ERRE del settimanale Viversani e Belli. In edicola fino al 19 aprile!
Inserito da Giorgio Gatta lunedì 16 aprile 2018

E' uscita una mia intervista sul settimanale "Viversani e Belli". Fa parte di un piccolo dossier, all'inizio della rivista, a pag. 17.  Sarà in edicola fino al 19 aprile. Compratelo, costa solo 2 euro!  I viaggi che consigliamo vanno dai 10 ai 15 giorni; da Zanzibar all'Isola di Mozambico, fino a itinerari più impegnativi come lo Sri Lanka, il Nepal, la Tanzania e il Madagascar. Sosteniamo, inoltre, progetti in Mali e Burkina Faso. (Da L'intervista 'Dai viaggi 'responsabili' si torna migliori" di Tiziano Zaccaria - Viversani e Belli n. 16 13-19 aprile, pag. 20).

Commenti(0)
Pedalèda cun la Magnèda Longa
Inserito da Giorgio Gatta martedì 10 aprile 2018

Ecomuseo delle Erbe Palustri

Commenti(0)
1° Grande Festival Nazionale dedicato al fiume Po
Inserito da Giorgio Gatta venerdì 06 aprile 2018

Po Festival inizierà sabato 14 aprile, dal mattino, per proseguire fino a lunedì pomeriggio dove sul "Palco del Po" si alterneranno relatori di fama internazionale, uomini di scienza e gente d'acqua. Ognuno potrà esporre le proprie esperienze.

Commenti(0)
Torna IT.A.CÀ Migranti e Viaggiatori
Inserito da Giorgio Gatta martedì 03 aprile 2018

14 tappe e un unico principio nazionale di promozione turistica, secondo valori di equità e giustizia sociale: mostre, progetti innovativi, appuntamenti inclusivi, incontri, convegni, eventi in piazza, concorsi, camminate fluviali, itinerari a piedi e a pedali, trekking in zone poco conosciute, laboratori, geo esplorazioni, degustazioni di prodotti tipici, presentazioni di libri...

Commenti(0)
Prossima #cooperazione UE non favorevole al Madagascar
Inserito da Giorgio Gatta giovedì 29 marzo 2018

Dopo la fine degli accordi di Cotonou, per l'UE le priorità principali saranno la migrazione, la sicurezza, seguita dagli investimenti economici e solo infine dallo sviluppo.

Commenti(0)
Adotta un Turista e viaggi gratis | 2018
Inserito da Giorgio Gatta martedì 27 marzo 2018

Giunto alla sua VII edizione, torna il premio per riscoprire l’ospitalità autentica e condividere esperienze di viaggio gratuito, ideato da Ecobnb, la community del turismo sostenibile, e IT.A.CÀ migranti e viaggiatori, il primo festival Italiano dedicato al turismo responsabile.

Commenti(0)
Pagina successiva >