Iscriviti alla newsletter!Culture - Viaggi - Popoli - Terre

PROPOSTE DI VIAGGIO

Mete Date Referenti viaggio Note
Isola di Mozambico tutto l'anno Genito Molava

Con estensione di un tour per il Mozambico del Nord.

Sri Lanka EquoSolidale tutto l'anno Marco Vannozzi consulente viaggi

Tour guidato con visita ai Progetti Equosolidali

Tanzania per tutti! tutto l'anno Contatto

Viaggi con i Bambini

Paraguay tutto l'anno Urbano Palacio
Nepal tutto l'anno Pierangelo Fabbri
Tanzania e Zanzibar tutto l'anno Michele Lanzoni

Viaggi per la Tanzania del Nord e la Tanzania del Sud, il Kilimanjaro Trekking e/o (solo) Zanzibar.

Madagascar tutto l'anno Michele Lanzoni

 

 

Il turismo rappresenta, dopo l’industria del petrolio, la principale attività economica nel mondo, proponendosi troppo spesso come fenomeno di consumo, disattento alla sacralità dei luoghi o popolazioni e disinteressato ad uno scambio rispettoso, finendo per confondere folclore con cultura, souvenir con produzione locale, elemosina con sviluppo e lasciando ben poco alle comunità che mettono a disposizione le proprie tradizioni e la propria identità.

Quando scegliamo una vacanza in un bel villaggio turistico a Santo Domingo o a Cuba, oppure in Thailandia o alle Maldive, o ancora in un loft nel cuore della savana africana o una crociera su una nave da sogno, qual è il nostro impatto ambientale e sociale? Cosa portiamo a casa o cosa lasciamo alle località o alle comunità visitate? A chi va quello che spendiamo per “comprare” la nostra vacanza?

Da alcuni anni in controtendenza ad un turismo di massa che finisce per impoverire le comunità locali, si sta diffondendo un nuovo modo di viaggiare, basato su valori quali rispetto, educazione, etica, giustizia, e che si propone un ruolo sociale e di sviluppo economico, rivalutando l’importanza di un incontro tra turisti e comunità visitate all’insegna del reciproco vantaggio: il TURISMO RESPONSABILE.

Particolare attenzione è data nel "turismo responsabile"  ad un'equa distribuzione del reddito tra tour operator e Paese ospitante: i viaggi si prefiggono l'obiettivo di lascire una buona quota del prezzo della vacanza presso il Paese di soggiorno, remunerando il più possibile la popolazione locale con la scelta di alberghi a gestione familiare o di ospitalità diffusa e andando a finanziare anche progetti di sviluppo. 

 


Il Blog di T-ERRE

Archivio vecchie notizie

 

 Nell'Anno Internazionale del Turismo Sostenibile indetta dall'ONU, l'Almanacco Francescano 2017 FRATE TEMPO, ci ha affidato la collaborazione di scrivere delle pillole sul turismo responsabile tutti mesi dell'anno.

 


Un'agenzia di viaggi in Mozambico vi propone nuovi viaggi!
Inserito da Giorgio Gatta venerdì 23 giugno 2017

La piccola agenzia Genito Harry Potter Magic Tour sull'Ilha de Mozambique è nata in base alle capacità e allo stile di lavoro di Genito Molava, al modo con cui Genito si relaziona con i turisti e al modo in cui cerca di coinvolgerli e renderli partecipi della sua cultura.

Commenti(0)
L’uomo è morto, di Wole Soyinka
Inserito da Giorgio Gatta lunedì 19 giugno 2017

Da http://www.africarivista.it - L’aveva preannunciato e l’ha fatto. «Ho buttato via la mia green card. Con Trump alla presidenza lascio gli Usa. Ho orrore di quello che succederà, quindi torno da dove sono venuto», ha detto Akinwande Oluwole Babatunde Soyinka all’indomani della vittoria di Trump, confermando così la sua tempra civile, oltre che letteraria.

Commenti(0)
Il tempo è un dono
Inserito da Giorgio Gatta giovedì 15 giugno 2017

Torna alla Reggia di Colorno il Festival della Lentezza, dal 16 al 18 giugno. Il tema dell’edizione 2017 sarà il cammino, idea intorno a cui è stato costruito il programma culturale dell’evento, che alternerà concerti a spettacoli teatrali, presentazioni di libri a incontri pubblici, e anche laboratori e attività ricreative pensate per bambini e famiglie.

Commenti(0)
Il dopo Festival di Bologna
Inserito da Giorgio Gatta giovedì 08 giugno 2017

IT.A.CÀ Migranti e Viaggiatori, festival del turismo responsabile, ha appena concluso la sua tappa bolognese. L’apertura della sua 9a edizione nella città delle due torri, è stata un grande successo e nei prossimi giorni fino al 22 ottobre, è atteso anche a Ferrara, Padova, Ravenna, Rimini, Trentino, Reggio Emilia, Parma, Rovigo e Monferrato.

Commenti(0)
I vulcanelli di metano nel letto del Senio
Inserito da Andrea Benassi mercoledì 07 giugno 2017

DA SETTESERE: Un'altra delle scoperte di Andrea Benassi andando in canoa nel lago che si è formato nella sua Casola Valsenio.

Commenti(0)
Pillole sul turismo responsabile nell'Almanacco Francescano 2017 FRATE TEMPO (giugno)
Inserito da Giorgio Gatta lunedì 05 giugno 2017

Nell'Anno Internazionale del Turismo Sostenibile indetta dall'ONU, l'Almanacco Francescano 2017 FRATE TEMPO, ci ha affidato la collaborazione di scrivere delle pillole sul turismo responsabile tutti i mesi dell'anno.

Commenti(0)
Al Festival delle Culture di Ravenna il "Diritto al Futuro"
Inserito da Giorgio Gatta martedì 30 maggio 2017

Torna il Festival delle Culture di Ravenna, giunto alla XI edizione, che si terrà il 9, 10, 11 di giugno nella Darsena di città. La kermesse vedrà alternarsi concerti di etno e world music, danze popolari, dibattiti, mostre, istallazioni, laboratori, mercatino, con la possibilità di cenare in uno dei 7 punti ristoro.

Commenti(0)
Il turismo accessibile a Bologna
Inserito da Giorgio Gatta venerdì 19 maggio 2017

Quali priorità e strategie per portare l’accessibilità a standard di progettazione dei servizi turistici? Quali servizi, concetti e aperture occorrono perché Bologna diventi una città metropolitana accessibile a ogni tipo di turismo? Un momento seminariale il 28 maggio, alle ore 10, alla Velostazione Dynamo a Bologna, volto a sensibilizzare le istituzioni e l’opinione pubblica sul tema dell’accessibilità.

Commenti(0)
La foto più bella – editoriale Africa n°3-2017
Inserito da Giorgio Gatta giovedì 18 maggio 2017

di Marco Trovato

«Da piccolo, pensavo che gli europei avessero la macchina fotografica incorporata nel collo», mi ha confidato un vecchio senegalese. «Tutti i bianchi ne avevano una, e non se ne staccavano mai. Credevo fosse una sorta di protuberanza del corpo. Forse un frutto dell’evoluzione».

Commenti(0)
Da Venezia a Torino lungo il fiume Po, pedalando assieme ricuciamo la bellezza
Inserito da Giorgio Gatta giovedì 18 maggio 2017

Dal 2 all’11 giugno si svolgerà la quinta edizione di VENTO Bici Tour, da Venezia a Torino in viaggio lungo la ciclovia VENTO. Il Politecnico di Milano organizza tanti eventi e porta tante biciclette sugli argini del fiume Po. Per la prima volta VENTO Bici Tour si apre a tutti.

Commenti(0)
Pagina successiva >